Una scatola shabby chic per Pasqua

Vi piace lo stile shabby chic?
A me un sacco 😊

È una tecnica che si usa soprattutto nell’interior design, ma io ho pensato di allargare il campo di azione 😝
copyright 2017 Marina Zanotta
Scatola di cartone shabby chic

Colta da ispirazione, questo weekend ho provato questa tecnica su una scatola di cartone craft, e l’ho trasformata in una scatola d'altri tempi, dandole quel tipico aspetto invecchiato che contraddistingue lo stile inglese shabby.
Non ho fatto una vera e propria opera di upcycling – ossia trasformare un vecchio oggetto in qualcosa di nuovo - poiché la scatola, questa volta, non l’ho fatta io ma l’ho comprata (anni fa) in un negozio craft.
Avete voglia di scoprire come l’ho realizzata?
Qui di seguito il tutorial.

Cosa occorre:
-  Scatola craft o qualsiasi scatola
- Acrilico bianco
- Pennello
- Mod podge o Potch transfer
- Foglio con scritte da entrambi i lati
- Fissativo
- Acqua
- Spugnetta (facoltativo)

Come realizzarla:
Procuratevi una scatola da trasformare.


In base alla scelta, scegliete il tipo di scritte o immagini che volete trasferire su di essa.
Il foglio deve essere stampato a laser su entrambi i lati. Le immagini possono essere stampate anche su un solo lato, ma tenete presente che verranno al contrario per l’effetto “specchio” (la parte stampata infatti va a faccia in giù).


Stendere un leggero strato di acrilico bianco sulla scatola, a pennello asciutto. È un dettaglio importante questo. L’effetto shabby è tutto concentrato qui, nel buon uso del pennello. Le pennellate devono essere ampie e il pennello deve essere passato più volte fino a non avere più residui di colore sulle setole.


Come si vede nella foto il colore non è uniforme, ed è bene che si intraveda parte della tinta originale della scatola, per dare quel effetto scrostato tipico di un oggetto usato, e corroso dal trascorrere del tempo.


Selezionate le scritte che volete trasferire.
Lavorando su una scatola tonda la mia scelta è stata limitata.


Per il trasferimento potete utilizzare la mod podge o prodotto analogo.


La Potch l’ho comprata in Fiera due anni fa.
È simile alla mod podge ma ha il vantaggio che si asciuga più velocemente (10 minuti), ed è trasparente, così non si deve stare attenti nella stesura. Davvero comoda!


Stendete uno strato di colla sulla scatola, mettete sopra il foglio con le scritte da trasferire (o un immagine) e stendeteci sopra un altro strato di colla abbondante.
Per accelerare l’asciugatura, passate un phon.
Questo lavoretto l’ho fatto tra un impegno e l’altro, e ho finito per lasciare a riposo la colla per più di un’ora, ed era certamente seccata 😃

Ora è giunto il momento di continuare a spiegare il tutorial senza fotografie.
Prendete una spugnetta imbevuta di acqua e passatela sulla scritta e su tutta l’area dove avete steso la colla.
La carta dovrebbe staccarsi poco a poco, formando delle piccole briciole di carta, c.d. bagolini di carta 😃
Ci vuole un po’, ma alla fine lo strato superficiale della carta si disintegrerà e rimarrà soltanto la scritta.
Non usate troppa acqua, altrimenti si rovinerà tutta la scatola.
Meglio se usate la mia tecnica, procedendo poco per volta ad inumidire la superficie, e utilizzate le dita delle mani, in modo da sentire la superficie e poter controllare che non si rovini troppo.
Il risultato nella foto sottostante.


Direi che l’effetto “vissuto”, quasi antico, è stato ottenuto.
Per mantenere il risultato passate uno strato di fissativo.
Io ho usato uno spray fissativo per disegni acrilici, con azione assorbente e totalmente trasparente, per un risultato asciutto.


Ora non resta che riempirla con degli ovetti di cioccolato.
Anche quest’anno ho cercato le uova colorate di zucchero, che vi avevo fatto vedere in un altro progetto, ma non sono riuscita a trovarle quest’anno 😲


Mi sono accontentata, per il momento, degli ovetti classici.
Per la confezione regalo ho rivestito l’interno con un panno bianco morbido.


E poi ho messo gli ovetti!


E mi sono accorta che la scatola è enorme per degli ovetti così piccoli, e dovrò quindi comprarne degli altri 😃
Spero comunque di trovare quelli più grandi, ideali per questa confezione regalo.


Ho decorato in modo semplice con un nastro gros-grain in un delicato color azzurro cielo.
Il nastro si può rimuovere senza rovinare la scatola, perché è fissato con uno scotch rimovibile, così potrà essere riutilizzata una volta finiti gli ovetti, magari come scatola per il borotalco con tanto di piumino 😉
Bella quest’ultima idea eh?
Con un anticipo esagerato vi auguro Buona Pasqua!
Alla prossima

Commenti

  1. Davvero una bellezza :O Perfetto l'effetto "antico"!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Forte vero? Ho in cantiere altri progetti in stile shabby, ma chissà quando avrò occasione di condividerli 😥
      Un abbraccio Glo'

      Elimina
    2. E' bellissima Marina questa scatola ... ma anche a tecnica ... un po che non paswticcio e me ne fai tornare la voglia ...Non scordare di condividere gli altri ....sono curiosa di vedere che combini ... ma lo sai che i caratteri del commento è minuscolo ... non riesco a vedere quel che scrivo ... vado a tentoni .....hai un suggerimento ? e non dire occhiali ... li ho sul naso ... mentre i commenti pubblicati sono più visibili ... bacio

      Elimina
    3. Hai ragione Giusi! I caratteri sono minuscoli, e ci vuole una supervista :(
      Provo a cambiare il nuovo template se ci riesco.
      Non sai quanta voglia ho di pasticciare con questo bel tempo, per non parlare della voglia di dipingere che mi trascino da mesi :-P
      Questa è la mia stagione preferita, e cerco di vivere ogni giorno fino all'ultimo respiro ;-)
      Un abbraccio
      Marina

      Elimina
  2. No, ma spiegatemi, vi prego! Esiste un prodotto in grado di trasferire le scritte su un oggetto da un foglio con delle scritte normali??????... Sul serio????... 0-0... LO VOGLIO! Marina, illuminami!!!... Ad esempio, si potrebbe trasferire una foto stampata su un foglio A4 normale?... Dimmi dimmi... INTANTO BRAVISSIMA!!!... Mi stuzzicate con tutte queste creazioni, anche se alla fine - sic! - non mi lancio mai in nulla :(((

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì si può Regina 😁
      Ti faccio un post a tema con le diverse tecniche, ma lo puoi fare anche con quella indicata in questo post 😉
      Ho ancora in sospeso un post sempre per te per il porta sigarette, non mi sono dimenticata 😊
      Arriverà.
      Un abbraccio
      Marina

      Elimina
  3. Bellissima questa scatola! Bravissima!
    Non ho mai provato questa tecnica, molto interessante!
    Grazie per il tutorial.
    Un abbraccio
    Serena

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se hai occasione prova Serena :)
      L'esempio che ho pubblicato è facile e quando avrai preso la mano finirai per farlo dappertutto :-D
      Un abbraccio
      Marina

      Elimina
  4. Adorrrrro!! Non conoscevo la tecnica! Ma io sono inchiappata con tutto quello che riguarda la pittura e la carta ecc ecc quindi in realtà non conosco nessuna tecnica..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' giunto allora il momento di provarne una 😉
      Ne troverai parecchie su questo blog, dacci un'occhiata quando ti verrà voglia di cominciare qualcosa di nuovo.
      Ciao
      Marina

      Elimina

Posta un commento

I commenti saranno pubblicati in differita per la presenza di un moderatore.