Porta penne per My Midori

Ho avuto una settimana intensissima, e sono molto stanca, ma questo splendido sole mi sta ricaricando e vorrei poterne assorbire tutta l’energia perché ne ho bisogno.
Con oggi continua la saga sulla Midori, e vi mostro due semplici idee per accessoriarla.
Sono idee facili da realizzare e utili anche per altro, come l’ultima che vi ho mostrato quiprobabilmente apprezzata dagli studenti, ma ritengo che sia utili anche per chi lavora.
Oggi vi mostro come ho realizzato un porta penne per la My Midori. 

copyright 2016 Marina Zanotta
Porta penne per Midori
Ho preso una striscia di carta spessa, quella che uso solitamente per dipingere con gli acquerelli, la stessa che ho usato per le copertine per quaderni e il block notes artistico, per intenderci, e l’ho sagomata.
Il procedimento non verrà mostrato passo per passo ma solo nei punti salienti. 
Avrete già capito tutti che basta prendere delle penne e utilizzare il doppio della carta, più un 6 centimetri circa per chiuderlo: sul davanti praticate un taglio di circa 3 cm.
Le cuciture sono fatte a mano, perché il tipo di carta bisogna lavorarla in questo modo.

Copyright 2016 Marina Zanotta
Working in progress del porta penne
Sul retro occorre fare due tagli di 1,5 cm ca., dove farete passare un elastico per poterlo mettere sulla Midori, o su qualsiasi altro quaderno.
Il procedimento è lo stesso per fare un porta occhiali per esempio. 
Vi piace questa alternativa? 
Vi avevo avvisati che sono accessori multi uso.
Date un goccio di colla a caldo sull'elastico, e il porta penne è pronto per essere messo sulla Midori.

Copyright 2016 Marina Zanotta
Porta penne su Midori

Come vedete dalla foto, il porta penne si chiude semplicemente inserendo il coperchio nella fenditura.
Ovviamente devo ancora dipingerlo e decorarlo per renderlo unico, ma quando avrò terminato le idee vi mostrerò la Midori al completo, con tutte le parti artistiche. Chissà quando la terminerò :D

Copyright 2016 Marina Zanotta

Il fondo dell’astuccio l’ho fatto volutamente quadrato, con i lati aperti, per due ragioni: il tipo di carta non è elastico e non si adatta al contenuto; per vedere il contenuto, ed evitare che sul fondo si creino residui di gomma o quant’altro difficili da eliminare.
Con il fondo aperto, ovviamente non ci potranno stare temperamatite o altri piccoli oggetti perché fuoriusciranno senza ombra di dubbio. 
Con un materiale più versatile, tipo la gomma crepla (ne ho fatto uno anche in questo materiale, ma oggi non riesco a mostrarvelo), le cuciture arriveranno fino in fondo.
In alternativa a questo lavoro, e se volete viaggiare leggeri, potete fare un porta matita all’interno con un pezzettino di elastico e due fori.

Copyright 2016 Marina Zanotta
Porta penne o matita interno alla Midori

Ci potete mettere anche un pennello o una biro. Si realizza in due minuti, giuro :D

Copyright 2016 Marina Zanotta
Zoom su porta matita interno Midori

Nulla toglie che potete usare entrambi, per un’agenda super accessoriata ;)
Se vi state cimentando nella preparazione di una Midori, fatemelo sapere, così passo ad ammirare i vostri lavori.
Alla prossima e buon fine domenica!

Commenti

  1. Avanti con le idee Marina ☺
    Ieri a Torino da tiger l'ho vista ma piccina piccina, per taccuini da borsetta mignon. 4 euro coi taccuini costavano ma certo che fatti da sè...
    Mi sono appena arrivati i quadernini da ibs.appena ho un po'di calma.... 😆 provo a buttarmi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benone Pat :D
      Tiger ha cose interessanti, ma l'ultima volta che ci sono stata e ho comprato le lettere dell'alfabeto in timbri, mi sono ritrovata due lettere "H" e nessuna "i" ... E me ne sono accorta solo quest'estate 😃
      Attendo il tuo lavoro.
      Baci
      Marina

      Elimina
  2. Ottima idea!!! da provare speriamo di riuscirci!!!
    Ciao e felice settimana.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Quello che mi ripeto anch'io ogni volta che vedo i tuoi lavori 😆
      Baci
      Marina

      Elimina
  3. Ciao Marina, bella idea molto utile in questo periodo dove si riparte con la scuola!!!! Baci Rob

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È vero Roby, è una buona idea per il ritorno a scuola ... non ci avevo pensato!
      Un abbraccio
      Marina

      Elimina
  4. WOOOW!!! Io nutro troppa ammirazione per chi ha il talento di creare dal nulla... La mia manualità rasenta quella di un cavallo o di una mucca: in pratica più che manualità la definirei zampualità ungulata :P...

    Ultimamente avrei voluto crearmi una "copertina" per le sigarette a mò di scatola: ho comprato il cartoncino, mi ci sono messa...macchè, ne è venuta fuori una ciofeca inutilizzabile... Magari se qualche volta sei ispirata, Marina... :))

    Un mega super abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bella idea Regina! Vedrò di realizzare un porta sigarette all'altezza del tuo nome 😉
      Ti abbraccio
      Marina

      Elimina

Posta un commento

I commenti saranno pubblicati in differita per la presenza di un moderatore.