Un biglietto di "stucco" per la festa della mamma



Questo post è dedicato a tutte le mamme, perché oggi è la loro festa.

Qui a Milano, c’è un sole che spacca le pietre e risveglia i sensi.

Festeggio la mia mamma con la semplicità di un biglietto fatto a mano, con raffigurato un tema classico ma realizzato con una nuova tecnica, e con materiali raffazzonati all’ultimo minuto.


Copyright Marina Zanotta
Materiali per la realizzazione del biglietto





Quello che vedete sotto è il risultato del mio esperimento.


Copyright Marina Zanotta
Biglietto handmade con rose di stucco



Come vedete ho scelto un tema floreale, le rose di maggio che in questo biglietto sono lievemente in rilievo grazie allo stucco. 
Oltre vi spiegherò il procedimento di realizzazione, anche se è abbastanza intuitivo.


Copyright Marina Zanotta
Stencil di rose


All’inizio non volevo dipingere lo stucco, perché la rosa tutta bianca era bellissima anche senza colore, e lo sfondo del cartoncino colorato creava un contrasto spettacolare, ma poi non ho saputo resistere, e l’ho dipinta con colori acrilici.  



Rose di stucco su cartoncino colorato


I bordi sono stati realizzati con un punch, per rendere ancora più speciale e femminile il biglietto da muratore :D
Prima di lasciarvi, voglio mostrarvi altre foto con qualche elemento decorativo in più e giochi di ombre e luce, perché mi sono divertita un sacco a fare questo biglietto.

Copyright Marina Zanotta
Rose di stucco con farfalle di carta



Le farfalle sono solo appoggiate sul biglietto ma nulla vieta di incollarle per movimentare la rappresentazione e arricchire il biglietto.


Rose di stucco, farfalle di carta, e stencil originale
  In questa foto si è aggiunta una nuova farfalla :D


 Vi piace questa tecnica lastminute?


Vediamo ora come fare per realizzare questo biglietto con rose in stucco.


Materiali utilizzati:

- Stencil

- Stucco in pasta per interni

- Spatola

- Colori acrilici

- Pennelli

- Due Cartoncini di colori diversi
(manca nella foto iniziale) 


- Colla

- Punch per decorare i bordi
(manca nella foto iniziale)

Procedimento:

Step 1: Munitevi di un cartoncino colorato, e appoggiatevi sopra lo stencil. 

Step 2: Con una spatola spalmate su tutta la superficie del disegno dello stucco in pasta per interni, quello che si usa per sistemare le piccole crepe nel muro. 
Lo trovate già pronto in commercio e costa poco, un Euro circa. 

Step 3: Rimuovete lo stencil e lasciate asciugare per 10 (dieci) minuti ca. 

Step 4: Dipingete il disegno con colori acrilici, che si sposano bene con lo stucco. 
Se volete provare con gli acquerelli, vi consiglio di non usare troppa acqua, altrimenti lo stucco si scioglie e viene via.
Potete lasciare anche la rosa di stucco tutta bianca, sarà splendida comunque ve lo assicuro  ;) 

Step 5: Incollate il cartoncino con le rose sopra un altro di colore e dimensioni diverse (più gande), e decoratene i bordi secondo l'ispirazione del momento.

Auguri a tutte le mamme
e
Buona domenica!

Alla prossima.
Con questo post partecipo alla raccolta di Ispirazioni & Co. a tema #fiori - edizione 2017











Commenti

  1. Un bellissimo pensiero per la tua mamma! Carina l'idea dello stucco! Io avevo realizzato tempo fa un centrotavola con un disegno in rilievo fatto con una pasta da rilievo, ma l'effetto é identico!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non ho mai usato la pasta da rilievo; è un prodotto che mi manca :D
      Cercherò sul tuo blog il post, così mi faccio un'idea.
      Grazie.
      Un bacione.
      Marina

      Elimina
    2. Le rose sono perfette Marina! Anche io le avrei dipinte, il total white mi piace ma non fa per me, e allora vai col colore! Non conosco questa tecnica, mi piace molto l'effetto finale. Penso che anche la consistenza sia particolare, c'è parecchio lavoro sotto. Grazie per la condivisione, molte artiste sono restie a condividere le loro tecniche. Un abbraccio!!! Valeria

      Elimina
    3. Avevo pubblicato un tutorial per una rivista online. Lo trovi alle pagg. 13/15 qui: http://issuu.com/veronicacountrylife/docs/giugno_2012
      Ciao! :-)

      Elimina
    4. L'effetto più incredibile è al tatto. Provala, è divertente ; )
      Grazie della visita.
      Un abbraccio anche a te cara Valeria.
      Marina

      Elimina
    5. Grazie della segnalazione e del link
      Emanuela :) Andrò a curiosare al più presto!
      Marina

      Elimina
  2. Molto molto bello!!
    Il risultato è molto delicato...anche io le avrei dipinte! ^_^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. È piaciuta molto anche a lei, colori inclusi ;)
      A presto!
      Marina

      Elimina
  3. Bellissimo, ma mi hai messo il tarlo per quello senza colore!
    Tecnica decisamente da provare.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. L'indecisione stava nel lasciare solo le rose bianche, le foglie le avrei comunque colorate, perché un total white lasciava sì di "stucco", ma nell'insieme si perdeva la bellezza della trama. La prossima volta mostrerò il prima e il dopo ;)
      Marina

      Elimina
    2. Riletto volentieri il post, ma ribadisco ... preferisco la versione senza colore!

      Elimina
    3. Sì anch'io preferisco quella senza colore, anche perché ne ho fatto altri usi e ammalia di più ;)
      Marina

      Elimina
  4. Molto bella l' idea della rosa in rilievo, elegantissimo il tuo biglietto!
    Annarita

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Annarita.
      Le rose hanno il potere di conquistare, anche virtualmente; ;)
      Baci!
      Marina

      Elimina
  5. Che bello Marina ....adoro pastrocchiare con lo stucco ....bellissimo post che ho poturo ammirare grazie alle Comari... bacioni a presto
    p.s. hai ragione la ciotola può allacciarsi alla tecnica shabby il primo lavoro lo avevo fatto colorato sul rosa ma mi sono resa conto che preferisco lasciare la pittura al naturale quindi bianca che con l'anticatura sssume quel sapore di antico .. la preferisco ... grazie per la tua visita ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ispirazioni & co è utile per non perdere nessun post :D
      Hai fatto bene a lasciare la ciotola al naturale perché adoro lo stile shabby chic!
      Ho ancora da leggere tanti post che mi sono persa, quindi passerò presto ancora a trovarti ;)
      Marina

      Elimina
  6. Complimenti, mi piace molto il bigliettino che hai ottenuto, considerando che al tatto avrà una particolare consistenza, mi piace ancora di più!
    Maris

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Al tatto è bellissimo, vellutata come i petali delle rose vere ;)
      Marina

      Elimina

Posta un commento

I commenti saranno pubblicati in differita per la presenza di un moderatore.